Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Nek-Pezzali-Renga, disco live e nuovo tour: non vorremmo finisse

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
15 MARZO 2018

Milano (askanews) - Dopo il tour in tutta Italia, che riprende dal 3 aprile da Napoli, Max Pezzali, Nek e Francesco Renga continuano l'avventura insieme con "Max Nek Renga il disco", raccolta dei brani eseguiti in concerto con le hit dei repertori dei tre artisti reinterpretate a tre voci.

"Il desiderio era fotografare questa incredibile e irripetibile avventura e fermarla nel tempo per poterla riascoltare noi, chi è venuto ai concerti e chi non potrà venire ed era un modo per evitare la nostalgia di quando finirà tutto e non sapremo cosa fare da soli" ha detto Renga ad askanews.

Il tour dopo Napoli girerà ancora l'Italia, con gran finale il 28 aprile all'Arena di Verona, più tre date speciali il 30 giugno al Collisioni Festival di Barolo, il 13 luglio al Moon & Stars Festival di Locarno e il 14 al Lucca Summer Festival di Lucca.

"È un susseguirsi di grandi emozioni dall'inizio alla fine del concerto, quando arriviamo a metà diciamo 'è già finito', sono due ore e mezza che passano come 5 minuti" ha spiegato Nek.

"La cosa che mi ha esaltato di più è non avere mai avuto a che fare con una primadonna, in questo mestiere dopo tanti anni è facile cadere nell'ego smisurato, nel pensarsi universo autosufficiente e senza relazione col resto del mondo. con loro ho avuto sempre la percezione di lavorare con una vera squadra" ha aggiunto Pezzali.

Unendo i loro repertori Nek, Pezzali e Renga hanno portato sul palco la colonna sonora di una generazione. "È un privilegio perchè la gente ha portato al successo le nostre canzoni, siamo davvero duri da battere". "Non abbiamo dato altro che un pretesto al nostro pubblico per potersi riunire e cantare insieme, era la cosa più naturale del mondo, sembrava che non aspettassero altro". "L'artista percepisce il bisogno del pubblico: noi senza la gente che viene ai concerti e ha voglia di prendere il disco non esistiamo nè come trio nè come artisti singoli".

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...