VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 01 NOVEMBRE 2021

Nel mare le onde sono fluo: il fenomeno della bioluminescenza

Nella Freshwater Beach di Sydney, i bagnanti sono stati accolti con onde bioluminescenti dall’incredibile colore blu elettrico. Il filmato è stato girato dal fotografo locale Jamen Percy, che ha catturato le onde fluo mentre si immergeva nelle acque e le guardava con stupore infrangersi sulla battigia.

Che cos’è il fenomeno della bioluminescenza

Immaginare di fare il bagno tra migliaia di piccole stelle luminose avvolti dall’oscurità della notte rappresenta lo scenario perfetto di un sogno ad occhi aperti: questa è la bioluminescenza marina, un fenomeno naturale e incredibile dato dalla presenza nell’acqua di particolare microorganismi come il plancton, che reagisce al movimento e all’acqua del mare, provocando la luce fluo che lascia a bocca aperta chi ha la fortuna di imbattersi nel fenomeno.

Il plancton infatti emette luce nel momento in cui viene stimolato o “disturbato” da altri elementi, scatenando una reazione tra l’enzima luciferasi e il pigmento luciferina. Quando questo accade in grossi banchi di animali, l’effetto della bioluminescenza può illuminare con forza il mare come è accaduto a Sydney.

Bioluminescenza marina, dove è possibile assistere al fenomeno

Il plancton è presente in tutti i mari, ma la sua presenza, e soprattutto la sua concentrazione, varia in base alla temperature dell’acqua e alla stagione. Quindi nei mari temperati e d’estate è più facile imbattersi nella bioluminescenza.

Tra le aree del mondo dove la bioluminescenza marina si manifesta con una certa frequenza ci sono:

  • Mission Bay a San Diego, in California;
  • Toyama Bay, in Giappone;
  • Bali, in Indonesia;
  • Halong Bay, in Vietnam;
  • Mosquito Bay, a Puerto Rico;

E naturalmente la baia di Sydney in Australia dove il fortunato Jamen Percy è riuscito a documentare l’evento. Qui è possibile vedere un altro splendido esempio di bioluminescenza avvenuto in Tasmania.

Nel mar Mediterraneo invece non è difficile imbattersi nella fosforescenza di mare, fenomeno simile ma dato dalla presenza di grandi banchi di “meduse luminose” appartenenti alla specie Pelagia Noctiluca, conosciute proprio per essere capaci di emettere luce.

Fare il bagno tra onde fluo, l’incredibile esperienza

“Imbattersi nella bioluminescenza è un’esperienza surreale di meraviglia e fascino”, ha raccontato Percy, aggiungendo che è “impossibile non sentirsi di nuovo bambini giocando e scoprendo la natura”.

Video tratto da: Jamen Percey / StoryFul

25.955 visualizzazioni 30
Chiudi
Caricamento contenuti...