VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 21 LUGLIO 2022

Nikolai Patrushev, chi è il braccio destro di Putin

Nikolai Patrushev, è il braccio destro di Vladimir Putin nonché uno tra i suoi uomini più fidati. L’erede designato al Cremlino sarebbe stato avvelenato e ricoverato d’urgenza in ospedale a metà luglio 2022. Secondo il rapporto riportato dal canale russo General SVR su Telegram si sarebbe salvato grazie a tempestive cure mediche e a una dose insufficiente di veleno. Ex capo dei servizi segreti dell’FSB, Nikolai Patrushev ha 71 anni e la sua carriera politica è fortemente legata a quella di Vladimir Putin. Potente segretario del Consiglio di sicurezza, è uno stretto alleato dello Zar dai tempi in cui erano insieme al Kgb di San Pietroburgo.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...