Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

No della Camera all'accordo sulla Brexit, voto di fiducia per May

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
16 GENNAIO 2019

Londra, (askanews) - Con 202 voti favorevoli e 432 contrari, il Parlamento britannico ha bocciato l'accordo che la premier Theresa May aveva negoziato con Bruxelles per l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea, la sconfitta peggiore per un esecutivo nei tempi moderni.

"È chiaro che la Camera non appoggia questo accordo, ma il voto di questa sera non ci dice cosa non appoggi", ha sottolineato May subito dopo il voto.

"Prima di tutto dobbiamo confermare se questo governo ha la fiducia alla Camera. Credo di sì, ma visto la portata e l'importanza del voto di stasera, è giusto che gli altri abbiano la chance di testare questa richiesta se lo vogliono. Posso dunque confermare che se l'opposizione ufficiale presenta una mozione di sfiducia, nella forma richiesta dalla legge, il governo prenderà il tempo di dibatterla domani", ha aggiunto May.

E il voto di sfiducia di questa sera è stato chiesto dal leader laburista Jeremy Corbyn:

"Presidente vi informo di avere depositato una mozione di sfiducia nei confronti di questo governo e sono contento che questa mozione venga dibattuta domani".

Se sopravviverà alla mozione, il governo avvierà dei colloqui con i vari partiti per accertare se vi sono altre proposte in grado di ottenere il consenso della Camera. In caso di esito positivo, May si recherà quindi a Bruxelles per discuterne, il che fa a pugni con il suo precedente avvertimento, solo pochi minuti prima del voto, che l'Ue non avrebbe aperto dei nuovi negoziati e che non esiste un accordo alternativo, ma solo il no-deal.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...