VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 26 NOVEMBRE 2020

Non è estinto: avvistato il pesce più raro e antico al mondo

La sua storia è antichissima e dura da ben 65 milioni di anni ma da tempo, ormai, l’asprete (il nome latino è Romanichthys Valsanicola) era considerato estinto. Invece, recentemente, è stato avvistato nelle acque del Valsan, fiume della Romania centrale, per un totale di circa dodici/quindici esemplari. Il pesce più antico e più raro del mondo popola oggi circa un chilometro di acque dolci nel cuore dell’Europa e tende a nascondersi sotto le rocce.

Si tratta, infatti, di un animale notturno e per questo difficile da vedere alla luce del sole. Il suo ritrovamento è stato frutto di lunghi studi e di un pizzico di fortuna, e a rilanciare la notizia sui social è proprio uno degli attivisti impegnati nell’area nonché noto alpinista, Alex Gavan.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...