VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 27 OTTOBRE 2022

Non fare la spesa con lo smartphone: ecco perché

Anche voi mentre spingete il carrello della spesa siete soliti guardare lo smartphone? Sappiate che si tratta di un’abitudine sbagliata, anche per il vostro portafoglio, parola di uno studio inglese; scopriamolo insieme.

 

Più rispondi, più spendi

Ebbene sì: parlare al cellulare o messaggiare mentre ci si muove fra le corsie del supermercato porta a spendere di più. Lo sostiene una ricerca dell’Università di Bath, nel Regno Unito.

 

Lo studio in questione ha coinvolto 500 clienti di un supermarket, monitorati per mezzo di occhiali speciali in grado di registrare i movimenti degli occhi. Stando ai risultati, chi si è distratto maggiormente col proprio smartphone ha speso in media più del 40% rispetto a chi invece ha mantenuto salda l’attenzione sugli acquisti.

 

Supermercato, il trucco “salva risparmio”

Per gli studiosi, utilizzare il telefono durante il momento della spesa fa venire meno l’automatismo dell’acquisto: molti di noi sono soliti comprare sempre i medesimi prodotti, muovendosi quindi in modo piuttosto celere fra gli scaffali su cui riposti.

 

Invece, per “colpa” dello smartphone il tragitto tra le corsie si fa più lento e distratto, spingendo a porre l’attenzione su articoli non previsti e a dimenticare anche eventuali offerte in corso. In definitiva, date retta all’ateneo inglese: al supermercato tenete il cellulare in borsa o in tasca, a ringraziarvi saranno anche le vostre finanze.

3.073 visualizzazioni 25
Chiudi
Caricamento contenuti...