VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CUCINA 16 SETTEMBRE 2022

Non gettare i semi di melone: usali così

Il melone è senza dubbio uno dei frutti più dissetanti dell’estate. Pochi sanno però che dai suoi semini di ricava un’acqua aromatizzata che lo è ancora di più, specialmente se bevuta fresca. Ecco come prepararla in casa a costo zero.

 

 

I semini di melone, seppur meno noti di quelli di zucca e di girasole, sono altrettanto buoni e benefici.

 

 

Le incredibili proprietà che forse non sai

Questi semi sono davvero dalla parte del benessere: migliorano la funzionalità intestinale, proteggono il cuore e rafforzano il sistema immunitario, contrastano le adiposità localizzate favorendo l’aumento della massa muscolare, svolgono un’azione antinfiammatoria, antibatterica, antimicotica e antifungina, contrastano lo stress ossidativo, sono antitumorali, favoriscono il sonno e tengono a bada l’ormone dello stress, e abbassano la pressione sanguigna; insomma, sono un vero toccasana. Possono essere consumati tostati in forno o utilizzati per preparare un’acqua aromatizzata, bevanda perfetta per le giornate più calde della bella stagione.

 

 

Come preparare l’acqua aromatizzata

Questa bevanda è economica e sostenibile, e può essere preparata in ogni momento; inoltre, è senza zuccheri aggiunti. Gli ingredienti necessari sono semplicemente due: un litro d’acqua naturale e i semini del melone (con anche un po’ di polpa). Ecco come procedere:
versate l’acqua in un mixer; aggiungete i semini e la polpa, azionate l’elettrodomestico e frullate per qualche istante sino ad ottenere una soluzione omogenea. A questo punto, prendete una ciotola ed un canovaccio da cucina: versate il tutto nella bacinella, filtrandolo attraverso lo strofinaccio per eliminare i residui dei semi. Non vi resta che trasferire la vostra acqua di melone in una caraffa e conservare nel frigorifero.

1.897 visualizzazioni 18
Chiudi
Caricamento contenuti...