Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Non gettare le bucce della cipolla nella spazzatura

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
22 APRILE 2020 43.733 visualizzazioni

Le cipolle costituiscono uno degli ingredienti portanti della nostra cucina anche se spesso ci fanno versare lacrime amare. Quanti di voi fino ad oggi erano convinti che le bucce delle cipolle andassero dritte dritte nella spazzatura? Se lasciate integre per zuppe o brodi, le cipolle conferiranno alle pietanze un bel colore bruno e un sapore intenso. Il bello però arriva al di fuori della cucina: avete mai pensato di preparare tinte naturali per capelli a base di bucce di cipolla? Le bucce di cipolla, infatti, contengono potenti antiossidanti che rigenerano il cuoio capelluto e nutrono le lunghezze: lasciamo bollire una manciata di bucce in abbondante acqua per circa 45 minuti mescolando spesso; asciugate e applicate il composto sui capelli dopo lo shampoo per qualche minuto prima di risciacquare. Il procedimento può ripetersi anche 2-3 volte a settimana per ottenere caldi riflessi che vanno dal dorato al ramato. Music: https://www.bensound.com

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...