Virgilio Video VIDEO Search

Nuovo digitale terrestre: come capire se devi cambiare televisione

17 GENNAIO 2020 45.640 visualizzazioni

Dal 30 giugno 2022 cambierà tutto nel mondo della tv. Molti televisori, anche di recente fabbricazione, non saranno più compatibili con il nuovo digitale terrestre Dvb-T2, che sostituirààl’attuale il Dvb-T.  Come verificare se la nostra tv è compatibile o se andrà sostituita?

 

Sono stati predisposti due canali tv che diranno con certezza se il televisore è compatibile con il nuovo standard di trasmissione oppure no.

Il primo canale adatto alla verifica è il 200 di fornito da Mediaset. Selezionandolo dal proprio telecomando, sui televisori pronti al Dvb-T2, comparirà una schermata blu con un riquadro bianco e la scritta: “Test HEVC Main10”.

 

Per i televisori non compatibili, il canale 200 rimane di norma non sintonizzabile, e l’utente – digitando 200 sul proprio telecomando – potrebbe vedere la scritta “canale non disponibile”. In questo caso, il televisore è destinato a non ricevere più i canali del digitale terrestre nel 2022. La soluzione rimane quella di cambiarlo, o di munirsi di un decoder ad hoc.

 

Da venerdì 17 gennaio è disponibile anche il test del secondo canale di verifica. Stavolta è la Rai a trasmetterlo, e il numero da digitare sul telecomando è il 100.

 

La procedura è identica alla precedente. Anche in questo caso la schermata di mancanza di ricezione di segnale indicherà che il televisore non è abilitato al digitale terrestre che sta arrivando.

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...