VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 01 LUGLIO 2019

Oliver Stone: prima o poi dovrò fare un film su Trump

Roma, 1 lug. (askanews) - Oliver Stone a Taormina, come presidente della Giuria al 65° Film fest della città siciliana. Scrittore, regista, due volte premio Oscar per "Platoon" e "Nato il 4 luglio", critico del militarismo e di molti aspetti della società americana, ride quando gli chiediamo cosa pensa di Donald Trump. "Quello che penso io non conta. Ma tanti mi chiedono 'quando farai un film su Trump?' Adesso mi sembra di doverlo fare, me lo dicono tutti in tanti paesi. Che tipo di film? Un'idea ce l'ho ma adesso non lo dico".

E sulla crisi migratoria in Europa e nel mondo osserva, "Beh, è un argomento complesso. Molte persone che vogliono entrare legalmente devono aspettare anni, e anche questo non è giusto, l'iter dovrebbe essere più veloce. Io credo nell'immigrazione, rende qualunque paese più vario, più interessante. Ma se è troppo veloce, l'effetto è traumatico".

Oliver Stone a Taormina presenterà il 4 luglio il documentario Revealing Ukraine - Rivelando l'Ucraina di Igor Lopatonok, di cui è produttore esecutivo.

1
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...