VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 28 DICEMBRE 2018

Omicidio Khashoggi, neo-ministro Esteri saudita: nessuna crisi

Roma, (askanews) - Nella sua prima dichiarazione a un media internazionale dopo la nomina avvenuta il 27 dicembre, il nuovo ministro degli esteri dell'Arabia Saudita Ibrahim al Assaf sembra lanciare il guanto di sfida di fronte allo sdegno internazionale per l'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, affermando che il regno non è in crisi.

"La questione di Jamal Khashoggi... ci ha davvero rattristato, tutti noi. E il governo ha preso misure dure in questo senso", ha detto al Assaf. "Ma considerato tutto, non stiamo attraversando una crisi, stiamo attraversando una fase di cambiamento".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...