Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Open Arms, no al processo a Salvini. Lui: ho fatto il mio dovere

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
26 MAGGIO 2020

Roma, 26 mag. (askanews) - La Giunta per le immunità del Senato si è espressa contro il processo all'ex ministro dell'interno, Matteo Salvini per la vicenda dello sbarco dei 161 migranti dalla nave Open Arms. I sì alla relazione del presidente Maurizio Gasparri, contraria a concedere l'autorizzazione a procedere, sono stati 13, 7 i contrari. Contro il processo hanno votato Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, il senatore ex 5 stelle Mario Giarrusso, la senatrice 5S Alessandra Riccardi. Decisivi anche i tre senatori di Italia Viva che, in un nuovo segnale di dissenso al governo, non hanno partecipato al voto.

Dopo il voto della Giunta, Salvini ha commentato: "Era un mio dovere non un mio capriccio o un mio diletto personale". "Questi immigrati raccolti in acque libiche e maltesi da una Ong spagnola, c'è Libia, Malta, Spagna, dove arrivarono? In Italia. Bloccai lo sbarco e oggi la Giunta del Senato ha detto che Salvini ha fatto il suo dovere, ora la parola passa all Aula, vedremo, non sono preoccupato, come non lo ero oggi perché so che ho fatto il mio dovere".

"La decisione della Giunta di oggi segna una battuta di arresto verso l accertamento della verità e verso l affermazione di un principio inderogabile, alla base della nostra Costituzione e di qualunque Convenzione internazionale, che stabilisce l inviolabiltà della vita e della dignità delle persone, a prescindere dalla loro provenienza, dal loro sesso, dalla loro appartenenza politica o religiosa. Ci auguriamo che il Senato voglia compiere una scelta diversa" ha commentato la Ong Open Arms.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...