Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Oscar con sorpresa, 'Moonlight' miglior film dell'anno

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
27 FEBBRAIO 2017

Los Angeles (askanews) - Giallo, gaffe e sorprese alla notte degli Oscar.

Alla 89esima premiazione degli Academy Awards 'Moonlight' ha vinto a sorpresa il premio piu' ambito, al miglior film.

Ma sul palco all'inizio e' stato chiamato 'La La Land' per un errore nella busta consegnata a Warren Beatty e Faye Dunaway, che restera' negli annali come la gaffe piu' grande della storia del cinema.

Il miglior film quindi 'Moonlight' di Barry Jenkins, una pellicola impegnata che coniuga temi di emarginazione razziale e sessuale seguendo le tre eta' di un afroamericano in un quartiere malfamato di Miami.

Imbarazzo e delusione per il superfavorito 'La La Land', che comunque ha portato a casa sei statuette: quelle a Emma Stone, migliore attrice protagonista, Damien Chazelle per la regia, e poi scenografia, fotografia, colonna sonora e canzone originale per 'City of stars'.

A secco Ryan Gosling al quale e' stato preferito il Casey Affleck di 'Manchester by the Sea', film di Kenneth Lonergan che ha portato a casa anche la sceneggiatura originale.

Moonlight, si e' aggiudicato anche l'oscar per la migliore sceneggiatura non originale e quello al miglior attore non protagonista, Mahershala Ali.

La stauetta per la migliore attrice non protagonista e' andata invece a Viola Davis per Barriere, un binomio afroamericano che ha risarcito la passata edizione degli oscar criticata per l'assenza di afroamericani dal palco.

Delusione per 'Fuocoammare' di Gianfranco Rosi al quale l'Academy ha preferito il documentario che e' 'OJ: made in America'.

Per l'Italia c'e' gloria con Alessandro Bertolazzi e Giorgio Gregorini, Oscar al trucco per il film Suicide Squad.

Miglior film d'aninmazione e' Zootropolis, miglior film straniero 'Il cliente' dell'iraniano Ashgar Faradi, assente per protesta contro le misure sull'immigrazione stabilite dal Donald trump.

Trump che e' stato il bersaglio preferito della notte degli Oscar, tra battute e polemiche dichiarate.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...