VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 15 GENNAIO 2021

Pachamama, il gioco da tavolo che combatte la crisi climatica

Con Pachamama si può apprendere come salvare il pianeta. Ebbene sì, l’obiettivo di questo nuovo gioco da tavolo è proprio quello di educare e sensibilizzare sulle tematiche ambientali.

 

Questo innovativo gioco è stato realizzato da zeroCO2, società benefit che si occupa di riforestazione ad alto impatto sociale. Il nome, Pachamama, nella lingua Inca indicava la Madre Terra e pone l’accento proprio sull’anima green del prodotto.

 

Come spiega Nicolò Pesce, responsabile della comunicazione zeroCO2, il gioco non ha la presunzione di cambiare il mondo o di salvarlo, piuttosto vuole contribuire a far capire le dinamiche del riscaldamento globale, facendo provare in prima persona gli scenari innescati da ogni singola scelta.

 

Un gioco collaborativo, adatto a gruppi dai 3 ai 6 giocatori e consigliato dai 14 anni in su.
Ogni partita dura mezz’ora e mette i partecipanti di fronte a sfide che l’umanità deve risolvere per affrontare la crisi climatica e salvare la Madre Terra.

 

Ciascun giocatore ha il compito di “governare” un’area geografica, attraverso azioni strategiche che producono effetti tanto economici quanto ambientali. Infatti, turno dopo turno, le condizioni climatiche peggiorano e, così, mentre il tempo sta per scadere, la temperatura globale continua a salire. Riusciranno i giocatori a fare le scelte giuste per salvare tutti noi?

 

Pachamama fa della sostenibilità il suo obiettivo principale, a partire dai materiali utilizzati. E non è tutto: per ogni scatola prodotta viene piantato un albero in Guatemala. Chi acquista il gioco, “adotta” la pianta e può monitorarne la crescita attraverso aggiornamenti fotografici. Il gioco ha un costo di 50 euro, con spedizione inclusa. Per ordinarlo e per ulteriori info consultate il sito di zeroCO2.

2.781 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...