VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 09 GENNAIO 2022

Pagamenti elettronici, sanzioni rimandate al prossimo anno

Tra le misure del nuovo decreto Recovery ci sono una serie di provvedimenti contro chi rifiuta i pagamenti elettronici. Commercianti, imprenditori, negozianti e professionisti che rifiuteranno pagamenti tramite Pos, verranno puniti con multe. Le sanzioni previste, però, potrebbero scattare solo dal 2023. Salvo ulteriore intervento da parte dell’Esecutivo, a oggi professionisti ed esercenti commerciali sono tenuti ad accettare ogni tipo di pagamento via Pos. La sanzione minima in caso di rifiuto del pagamento elettronico è punita con una multa pari a 30 euro più il 4% dell’importo della transizione.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...