VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 17 GIUGNO 2022

Pane, il trucco per averlo sempre fresco per 2 settimane

Il pane è uno degli alimenti più comuni sulle tavole italiane, un piccolo piacere a cui è davvero difficile rinunciare. Croccante o morbido, integrale o dorato, con il lievito madre o con i semi: c’à pane per tutti i gusti. E quella della panificazione è una vera e propria arte di cui il belpaese non può che andare fiero. Non sempre, però, è possibile gustare un boccone di pane fresco e i motivi possono essere i più svariati, a partire dal tempo a disposizione per fare un salto in panetteria o al supermercato.

Così, la scelta più comoda è optare per una scorta di panini da poter mettere a tavola all’occorrenza. Ma come fare per mantenere il pane morbido anche dopo giorni da quando lo si è acquistato? Solitamente, una volta tolta la quantità di pane necessaria per la giornata, si conserva la parte rimanente nel freezer. Tuttavia, non è sempre necessario. Basta, infatti, avvolgere per bene la pagnotta in un contenitore ermetico e il pane può tranquillamente essere tenuto nel frigorifero (o comunque in luogo fresco e asciutto) anche per più dieci giorni.

3.018 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...