Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Parigi, 111 arresti convalidati dopo violenze dei gilet gialli

03 DICEMBRE 2018

Milano, 3 dic. (askanews) -

AFP

21.59 DEL 01/12

21/37 DEL 01/12

13.17 DEL 02/12

14.20 DEL 02/12

Parigi (askanews) - Due giorni dopo le violenze a Parigi in occasione della protesta dei gilet gialli, 139 persone sono comparse davanti ai magistrati. 111 arresti sono stati convalidati su 378 persone fermate, di cui 33 minori. In seguito 81 procedimenti contro maggiorenni si sono risolti in un non luogo a procedere. Tra le persone deferite alla magistratura, molte saranno processate tra oggi e domani con rito immediato al tribunale di Parigi.

Dopo le violenze in piazza il governo francese annuncerà nuove "misure" per risolvere la crisi. Al centro della protesta dei gilet gialli l'aumento dei prezzi del carburante deciso dal governo francese. Un movimento del tutto spontaneo, nato online, attraverso petizioni e passaparola su web e social che poi ha conquistato le piazze della Francia.

Domani il primo ministro francese Edouard Philippe incontrerà un collettivo dei "gilet gialli" pronti a discutere con l'esecutivo. Il governo ha inoltre annunciato un dibattito all'Assemblea nazionale mercoledì e uno al Senato giovedì.

Tra gli incidenti durante la protesta dei gilet gialli, da registrare anche quello che ha coinvolto domenica un automobilista, morto nei pressi di Arles dopo che la sua macchina ha urtato un ostacolo messo sulla strada dai manifestanti per formare delle barricate.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...