VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
EMOZIONI 02 OTTOBRE 2020

Pastore tedesco adotta due cuccioli di leone abbandonati

Arriva dalla Russia una tra le più incredibili e toccanti storie d’amore animale.

 

 

Il Parco del Leone Bianco, situato nel “Primorskij kraj”, la zona litoranea della Russia orientale vicina alla città di Vladivostok, aveva lanciato nelle scorse settimane un accorato appello per salvare da morte certa due leoncini abbandonati dalla madre: commossa dalla richiesta, una famiglia di Artem ha deciso di “prestare” momentaneamente alla struttura zoologica il proprio cane, una femmina di pastore tedesco che ha da poco dato alla luce un cucciolo, sperando che potesse allattare anche i due piccoli animali selvatici.

 

 

Nonostante i cani difficilmente accettino di prendersi cura di altre specie, il miracolo si è compiuto e la dolce Sandra, una cagnolona di 8 anni, ha offerto di buon grado le sue mammelle ai due felini: il latte canino, – hanno spiegato sui social i responsabili del Parco -, è particolarmente adatto allo scopo, in quanto abbastanza ricco di tutti i nutrienti indispensabili all’ottimale sviluppo fisiologico dei leoni.
La leonessa bianca Sirona, dopo aver partorito un maschio e una femmina, aveva purtroppo disatteso le speranze della direzione dello zoo, affidata a Viktor Agafonov, e li aveva abbandonati, come alcune volte succede in cattività: occorreva quindi trovare una soluzione nel modo più rapido possibile.

 

 

Le immagini della stupefacente adozione hanno fatto il giro del mondo dal profilo Instagram del Parco, che promette di tenere aggiornati i follower pubblicando costantemente nuovi contenuti a riguardo: Sandra si è concessa solo la libertà di riservare le tipiche coccole da mamma solo al suo cucciolo “legittimo”, fornendo sì nutrimento a volontà agli affamati leoncini, ma senza dar loro troppa confidenza.

8.942 visualizzazioni 44
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...