VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 18 FEBBRAIO 2021

Pattinatore cade nel lago ghiacciato: il video è virale ma piovono critiche

Il video di un ragazzo olandese che – mezzo nudo – si è messo a pattinare su un lago ghiacciato è diventato talmente virale da superare 10 milioni di visualizzazioni solo su Twitter. Ha fatto il giro dei social network causando però non solo risate a crepapelle.

I Paesi Bassi fanno rima con ghiaccio

Che gli olandesi siano abituati ad attraversare laghi e canali ghiacciati in inverno, (a piedi, a cavallo della loro bici o con i pattini) è cosa risaputa, le temperature del nord Europa in inverno fanno ghiacciare spesso le superfici d’acqua. Il ragazzo protagonista del video però ha sfidato uno strato di ghiaccio troppo sottile che inevitabilmente si è frantumato sotto i suoi piedi. La rottura improvvisa dello strato ghiacciato ha messo fine alla sua pattinata improvvisata e l’ha fatto cascare di faccia nelle acque ghiacciate, sotto lo sguardo incredulo e divertito dei presenti.

Il pattinatore è uscito illeso ma l’impresa non è piaciuta a tutti

Il ragazzo è fortunatamente uscito senza conseguenze dal capitombolo ghiacciato ma la sua insolita impresa non ha causato solo risate e stupore. Qualcuno ha mosso alcune critiche ad episodi del genere: tra tutti, si è fatto sentire il primo ministro olandese Mark Rutte che ha posato l’accento sulla situazione di emergenza attuale. Per il ministro infatti sarebbe meglio evitare di affollare gli ospedali, a maggior ragione se a causare la corsa al pronto soccorso sono incidenti che si possono evitare. 

Sono già tante – se non troppe – le persone a dover essere ricoverate a causa del Covid, perché rischiare di farsi male e occupare un letto che in un’altra situazione servirebbe per episodi ben più gravi? D’altronde la pandemia sta cambiando il nostro modo di vivere e dovrebbe servire anche da monito su come si affrontano alcune situazioni comuni. 

Rutte ha messo in guardia la sua nazione spingendo le persone a ragionare, per cercare di andare oltre la spettacolarità del gesto e invocando una responsabilità civile collettiva, che vada a favore della situazione già complicata causata dal virus.

Nel frattempo il video del pattinatore non identificato ha fatto il giro del web lasciando più o meno tutti a bocca aperta: fortunatamente questa volta l’incidente non ha causato problemi al giovane impavido. Sarà servito da lezione?

Video tratto da: Reuters / ViralHog

16.670 visualizzazioni 3
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...