Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CUCINA

Peperoni, 5 modi per spellarli

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
09 SETTEMBRE 2020

I peperoni sono di certo gli ortaggi più colorati e gustosi che ci siano, non tutti però li digeriscono!
Secondo le massaie più esperte, il trucco per consumarli senza problemi è quello di mangiarli senza buccia.
Ecco allora 5 semplici metodi per spellarli.

 

 

Nel forno

Lavate i peperoni sotto acqua corrente, asciugateli accuratamente e spennellateli con un po’ di olio extravergine d’oliva.
Metteteli poi sulla leccarda del forno, lasciandoli cuocere a 250° gradi per circa 30 minuti.
Quando la buccia sarà annerita e gonfia, spegnete e lasciate riposare per almeno 10 minuti.
A questo punto, passate sotto l’acqua fredda: la pellicina si staccherà da sola!

 

 

Nel forno a microonde

Posizionate i peperoni tagliati a metà in un recipiente adatto alla cottura a microonde e ricoprite con pellicola trasparente.
Lasciateli cuocere a 900 watt per 2/3 minuti, e, una volta rimossi, riponeteli in un sacchetto da congelo ben chiuso per qualche minuto.
Il vapore creatosi all’interno farà staccare la pellicina, aiutandovi a sbucciare i peperoni in men che non si dica!

 

 

Sulla griglia

Lavate i peperoni, asciugateli e metteteli sulla griglia ben calda, lasciandoli cuocere almeno 5 minuti per lato.
Mettete poi gli ortaggi in un sacchetto di carta, assicurandovi sempre di sigillarlo bene.
Lasciate riposare per qualche minuto e procedete a spellarli.

 

 

Sul fornello

Un metodo che arriva direttamente dalle cucine delle nostre nonne: con una pinza, posizionate i peperoni già lavati ed asciugati sul fornello accesso, lasciando che la fiamma bruci per bene ogni lato dell’ortaggio.
A questo punto, togliete dal fuoco e con l’aiuto di una forchetta rimuovete la buccia rimasta.

 

 

In acqua bollente

Fate bollire abbondante acqua leggermente salata, immergete i peperoni ancora interi e lasciateli cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.
Poi, toglieteli dall’acqua e metteteli, come al punto 2, in un sacchetto di plastica per alimenti.
Anche in questo caso, spellarli, grazie alla condensa, sarà un gioco da ragazzi!

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...