VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 10 GIUGNO 2021

Per giustizia russa "estremiste" organizzazioni di Navalny

Milano, 10 giu. (askanews) - La giustizia russa ha designato come "estremiste" le organizzazioni del dissidente Aleksey Navalny, attualmente in carcere: è il culmine della liquidazione del suo movimento e si apre la strada a una maggiore pressione dei suoi sostenitori. "Estremista" sarebbe in particolare il suo Fondo anticorruzione (FBK), noto per le sue clamorose indagini sullo stile di vita della nomenklatura.

L'oppositore, che sta scontando una condanna a due anni e mezzo di reclusione per un caso di frode che considera politico, ha subito fatto sapere su Instagram che "non si tirerà indietro".

Questa sentenza, al termine di un'udienza a porte chiuse, arriva dopo mesi tesi tra l'opposizione russa e il Cremlino, segnati dall'invio di Navalny, 45 anni, in una colonia penale, la fuga in esilio di alcuni quadri del suo movimento, ma anche misure contro la stampa più critica.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...