Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché acqua e olio non si mischiano?

05 NOVEMBRE 2019

Perché acqua e olio non si mischiano? Sapete sicuramente che, ad esempio, lo zucchero e il sale si sciolgono nell’acqua talmente bene da non lasciare tracce visibili. Ma perché, invece, acqua e olio non si mischiano? Per creare una soluzione perfetta, le due sostanze che si devono mescolare devono essere compatibili fra loro e questo avviene in base alla carica elettrica dei loro atomi: in chimica, si dice che devono essere entrambe “polari” o “apolari”. L’acqua è formata da due atomi di idrogeno e uno di ossigeno: il primo gas ha carica positiva, mentre il secondo, avendo più elettroni, ha carica negativa e questo fa sì che l’acqua venga considerata “polare”. Per questo motivo, le sue molecole riescono a legarsi tra loro e ad altre sostanze come dei magneti, con il polo positivo di ciascuna di esse che viene attirato dal polo negativo di ciascuna delle altre. L’olio, invece, è “apolare”, cioè non presenta molecole con cariche positive e negative in grado di cedere elettroni ad altre sostanze per legarsi ad esse: se versate quindi un pochino d’olio in un bicchiere d’acqua, lo vedrete galleggiare in superficie, nettamente separato dal liquido trasparente sottostante. Oggi hai imparato perché acqua e olio non si mischiano!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...