Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché andiamo a scuola?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
14 FEBBRAIO 2020

Perché andiamo a scuola? Ammettiamolo: se non fosse per i compagni di classe, per le gite divertenti e per l’intervallo, faremmo tutti volentieri a meno di andare a scuola ogni giorno! Ma perché andiamo a scuola? Chi ha inventato questa “tortura”? E’ stata un’idea dei Sumeri nel 3500 a.C., quindi i primi scolari della storia hanno iniziato a studiare ben 5520 anni fa! Se pensate sia faticoso leggere, scrivere e fare calcoli matematici, vi può consolare il fatto che gli alunni delle “Edubba” sumeriche dovevano imparare a incidere dei caratteri cuneiformi sulle tavolette di argilla! Tutti gli anni che passerete sui banchi, però, vi prepareranno alla vita: per qualsiasi attività quotidiana, infatti, è indispensabile avere delle conoscenze specifiche. La cosiddetta “cultura generale” vi permette di interagire con gli altri facendovi capire, sapere sempre dove vi trovate, inviare messaggi ai vostri amici, ma anche fare la spesa controllando i prezzi e sapendo che resto ricevere, guidare un’auto seguendo le indicazioni stradali, comprendere le istruzioni di un videogioco… E l’elenco potrebbe continuare all’infinito. Gli insegnanti, magari anche un po’ burberi ed esigenti, vi permetteranno di sviluppare talenti e abilità e, di conseguenza, di decidere cosa vorrete fare da grandi, tenendo conto di tutte le vostre caratteristiche e dei vostri sogni. Insomma, meglio Sumeri, che… somari! Oggi hai imparato perché andiamo a scuola!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...