VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SALUTE 28 NOVEMBRE 2022

Perché apriamo gli occhi prima della sveglia

Alcuni di noi hanno un sonno pesante al punto da non svegliarsi con nessun rumore. Altri invece aprono gli occhi poco prima che la sveglia suoni. Ebbene, secondo la scienza non si tratta di semplice diligenza.

 

 

Per la scienza è piuttosto comune aprire gli occhi qualche istante prima dell’orario prefissato dalla sveglia. La nostra mente e il nostro corpo percepiscono la dimensione tempo anche mentre dormiamo, meccanismo che agevolato dal coricarsi e dallo svegliarsi sempre alla medesima ora.

 

 

Tutta colpa di una proteina

A regolare i cicli sonno-veglia è la proteina PER, i cui livelli non sono sempre costanti; durante la giornata si alzano ed abbassano, ad esempio la sera diminuiscono creando la sonnolenza che ci spinge ad andare a letto. Il nostro corpo si è così abituato a questa routine, per questo abbiamo la tendenza a svegliarci prima che l’allarme suoni.

 

 

Come la mente ci risparmia il “trauma” della sveglia

Per gli scienziati aprire gli occhi di soprassalto al suono della sveglia ci causa un fastidio enorme, che può portare anche per paradosso ad un senso di affaticamento. Entra così in gioco la mente, attuando accorgimenti per tutelarci: uno di questi è il meccanismo che ci vede aprire gli occhi prima del suono molesto. In poche parole, il nostro corpo, onde evitare di essere svegliato bruscamente, a ridosso dell’orario previsto dalla sveglia produce una quantità maggiore di PER, portandoci ad aprire gli occhi senza traumi.

1.790 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...