Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché Babbo Natale è vestito di rosso?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
10 DICEMBRE 2019

Perché Babbo Natale è vestito di rosso? Cosa pensereste se vi dicessi che tanto tempo fa il vestito di Babbo Natale era verde? Eppure, è proprio così, perché il look di Santa Claus che noi tutti conosciamo è una creazione relativamente recente! Perché Babbo Natale è vestito di rosso? Il simpatico e paffuto vecchietto con la barba bianca che abita a Rovaniemi, in Finlandia, direttamente sul Circolo Polare Artico, rappresenta San Nicola, che nel IV secolo d.C. era vescovo di Myra, un’antichissima città dell’odierna Turchia: la sua proverbiale bontà venne in seguito identificata anche nello “spirito del Natale” che gli antichi anglosassoni chiamavano “Father Christmas”, cioè “Padre Natale” e che veniva raffigurato come un alto signore barbuto con un mantello verde, ornato di pelliccia. Anche in Francia si sottolinea il suo aspetto “paterno” nel nome Père Noel, mentre in Russia, ad esempio, lo si chiama “Ded Moroz”, cioè “Nonno Gelo” e lo si rappresenta vestito d’azzurro. La prima volta che San Nicola, chiamato dagli olandesi Sinterklaas e da loro esportato in America del Nord, venne descritto con vestiti rossi fu in una poesia del 1823 di Clement Clark Moore e parecchi anni dopo, nel 1862, un vignettista americano, Thomas Nast, lo disegnò come un vecchietto paffutello con la barba bianca, giubba e pantaloni rossi e stivali neri, che portava un sacco pieno di giocattoli. Fu però una campagna pubblicitaria della Coca Cola degli anni ’30 del secolo scorso a fissare per sempre nella tradizione il look di Babbo Natale per come noi lo conosciamo! Oggi hai imparato perché Babbo Natale è vestito di rosso!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...