Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Perché bisogna fare un taglio alle castagne prima di cuocerle?

11 FEBBRAIO 2020 2.875 visualizzazioni

Perché bisogna fare un taglio alle castagne prima di cuocerle?

Sin da bambini siamo abituati a considerarle simbolo incontrastato dell’autunno. Ma perché le castagne vanno incise prima di essere cotte?

Prima di cuocere le castagne al forno o nella tipica padella bucherellata, occorre effettuare un taglio su uno dei due lati, per evitare che durante la cottura il frutto scoppi. L’incisione dovrà essere fatta da parte a parte, facendo attenzione ad arrivare fino a sfiorare la polpa, senza però danneggiarla. Una volta cotte, inserite le caldarroste in un panno umido, piccolo segreto che ne faciliterà la sbucciatura. Se invece volete farle lesse, il consiglio per sbucciarle facilmente è lasciarle in ammollo per qualche ora e aggiungere nell’acqua di cottura un filo di olio d’oliva. Ricche di fibre, glucidi e proteine di qualità, le castagne contengono pochi grassi, molti minerali (come il potassio) e Vitamina C. La loro pianta, antichissima, sembra derivare da un ceppo apparso ben 10 milioni di anni fa. Ed eccovi qualche curiosità: 1) le caldarroste sono una forma di street food diffusa in tutta Europa. Pare però che, nelle strade di Roma, fossero vendute già nel XVI° secolo. 2) Perché un castagno fruttifichi ci vogliono circa 15 anni, ma prima che le sue castagne siano buone potrebbero volercene anche più di 50. 3) Il primo marron glacé fu prodotto in Francia nel XVI° secolo. A fine ‘800, invece, Clément Faugier, ingegnere, inventò il metodo per produrre industrialmente queste prelibatezze, ma ancora oggi molti degli oltre venti passaggi necessari a ottenere i dolcissimi marroni glassati si possono compiere solo a mano: ecco perché sono squisiti, ma decisamente non economici.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...