Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Perché col freddo facciamo più pipì?

14 MAGGIO 2019

Ci avete fatto caso? Quando fa più freddo ci scappa anche di più la pipì. Ovviamente il fenomeno non è casuale ed ha una vera e propria spiegazione scientifica.

La scienza conferma che con il freddo aumenta lo stimolo ad urinare. Si tratta di una reazione del tutto naturale, con cui l’organismo difende gli organi vitali interni quando il termometro scende.

Il nostro corpo, infatti, deve mantenere costante la temperatura interna, e lo fa anche attraverso la vasocostrizione periferica, ossia restringendo i vasi sanguigni di mani e piedi e lo stimolo ad urinare ne è una diretta conseguenza.

La costrizione dei capillari provoca l’aumento della pressione sanguigna, poiché la stessa quantità di sangue deve scorrere in uno spazio più ridotto. L’organismo cerca allora di ripristinare i valori normali: in estate, la temperatura corporea viene regolata facendo evaporare l’acqua attraverso la sudorazione, ma col freddo sono i reni che filtrano quella in eccesso nel sangue per ridurne il volume e la depositano nella vescica.

A causa di questi meccanismi, più tempo si rimane esposti a basse temperature, più frequentemente i reni porteranno la vescica a riempirsi, spingendoci a fare pipì molto spesso.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...