VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 22 NOVEMBRE 2021

Perché devi sempre avere un umidificatore vicino al calorifero

Scopriamo insieme perché tenere un umidificatore vicino al calorifero acceso.

 

 

Tenere accesi i termosifoni per molte ore al giorno contribuisce a rendere più secca l’aria delle nostre abitazioni. Questo può causare secchezza della pelle e degli occhi, mal di gola e problemi respiratori. Per aumentare il tasso di umidità è sufficiente ricorrere all’umidificatore, sottovalutato da molti ma in realtà essenziale per la salubrità dell’aria che respiriamo.

 

 

Dopo aver provveduto ad una accurata pulizia dei caloriferi ponete accanto un umidificatore contenente dell’acqua distillata: a contatto col calore, evaporerà rendendo la casa più umida. Se poi volete rendere l’aria di casa profumata aggiungete all’acqua bucce di agrumi, stecche di cannella, erbe aromatiche essiccate o qualche goccia di olio essenziale; si diffonderà in poco tempo una gradevole fragranza. Prestate attenzione, ovviamente, a non rendere l’ambiente di casa eccessivamente umido: livelli di umidità troppo alti possono causare problemi respiratori e reumatismi, soprattutto alle persone anziane.

2.814 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...