VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 25 LUGLIO 2019

Perché gli aerei antincendio scaricano schiuma rossa?

La lotta aerea antincendio è un metodo con il quale si contrasta l'espansione degli incendi boschivi in aree impervie e difficili da raggiungere via terra.

A seconda della morfologia del territorio e del tipo di intervento, vengono usati una vasta gamma di velivoli che, dotati di carichi d'acqua e liquidi ritardanti, cercano di impedire la propagazione delle fiamme. Ma perché gli aerei antincendio scaricano una schiuma rossa?

Normalmente, il liquido antincendio non viene rilasciato direttamente sulle fiamme come avviene con l'acqua, ma viene utilizzato per creare una barriera che ne blocchi l’espansione, dando così più tempo alle squadre di intervento per attuare misure di soccorso. Sebbene i liquidi ritardanti non siano considerati tossici, a tutt'oggi ci sono poche informazioni sui loro effetti a lungo termine. Uno dei più comuni utilizzato è il Phos-Chek.

Di solito, in caso di incendi boschivi, questi liquidi vengono diluiti in acqua, a cui si aggiunge del colorante rosso per renderli immediatamente riconoscibili, evidenziando così le zone su cui si è già intervenuti. Da qualche tempo esistono però anche fluidi ritardanti in gel, che si differenziano da quelli rossi comunemente utilizzati proprio per il loro colore.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...