Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché i cani si annusano?

14 MAGGIO 2019 2.905 visualizzazioni

Anche se non avete un cagnolino, avrete visto senz’altro qualche incontro tra cani a passeggio con i loro padroni sul marciapiede o al parco e avrete notato che la prima cosa che fanno è annusarsi a vicenda.

Ma perché lo fanno?

Quando un cane incrocia un suo simile, vuole conoscere il maggior numero possibile di informazioni su di esso, ad esempio se è maschio o femmina, se è in buono stato di salute e che cibo preferisce, per decidere se fare amicizia o stare alla larga: per avere queste risposte, non si può basare sull’abbaiare, perché questo modo di comunicare esprime soprattutto emozioni e stati d’animo.

Un olfatto sviluppatissimo

Il sistema migliore è quello di usare l’olfatto, che in questi animali è un senso sviluppatissimo, anche grazie alla presenza dell’organo di Jacobson, detto anche “vomeronasale”, che si trova tra il naso e la bocca ed è in grado di captare i ferormoni: annusando il muso, le orecchie e il sedere di un altro cane, Fido ne percepisce le scie chimiche “personali”, uniche per ogni esemplare, che derivano dal suo umore, dal funzionamento del sistema immunitario e dall’alimentazione. Per i cani, quindi, annusarsi è un po’ come leggersi reciprocamente la cartà d’identità, la cartella veterinaria e il tipo di carattere, per poi riconoscersi sempre “a naso” anche a distanza di anni dal primo incontro.

Oggi hai imparato perché i cani si annusano!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...