Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché i gatti hanno paura dell'acqua?

19 APRILE 2019

Se volessimo fare un bel dispetto al nostro micio, non dovremmo far altro che bagnarlo! Ma perché i gatti hanno paura dell’acqua? Visto che le loro parenti tigri sono nuotatrici provette e che ci sono alcune razze feline che non disdegnano un tuffo per catturare pesce fresco, come i Turkish Van, i Maine Coon e i Norvegesi, gli scienziati non sono ancora sicuri del motivo per cui la maggior parte dei gatti fa di tutto per non avere a che fare con l’acqua. L’unica cosa certa è che il loro pelo si inzuppa in fretta e li appesantisce, così si sentono impacciati e lenti, incapaci di cacciare o di sfuggire a eventuali pericoli. Anche qualche goccia di pioggia, inoltre, è sufficiente per modificare l’odore naturale e specifico di ogni gatto e il contatto con l’acqua risulta sgradevole anche perché raffredda il manto e di conseguenza la pelle: per questi motivi, se si bagnano accidentalmente, i gatti poi passano il tempo a leccarsi la pelliccia per farla ritornare allo stato normale. Mici particolarmente curiosi e intraprendenti, però, si azzardano a testare con le zampine il getto che esce dal rubinetto e per bere arrivano addirittura ad imparare ad aprirlo da soli! Oggi hai imparato perché i gatti hanno paura dell’acqua!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...