Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché i gatti riescono a vedere nel buio?

01 APRILE 2019

Alzarsi di notte per andare in bagno senza accendere le luci, vuol dire rischiare di sbattere contro tutti gli spigoli dei mobili… Ma come fa il nostro gatto a gironzolare per casa senza problemi anche al buio?

Per prima cosa, non è vero che i gatti possono vedere anche nell’oscurità più totale: nonostante le caratteristiche speciali dei loro occhi, che al buio sono da 6 a 8 volte più potenti di quelli umani, anche i mici devono poter contare almeno su una minima luminosità per muoversi e cacciare.

Uno speciale strato iridescente, il “tapetum lucidum”, riflette anche la più piccola fonte di luce e la amplifica nella retina dei felini e di altri animali notturni, come gufi, volpi e cervi.

Si può dire che questo “tappeto lucido” funziona come i catarifrangenti che si trovano sulle strade, che si illuminano solo quando sono colpiti dai fari delle macchine: anche gli occhi dei gatti brillano al buio solo se sono investiti dalla luce, cosa che permette loro di scorgere facilmente le prede senza essere scoperti!

Di giorno, i mici sono miopi, perché riescono a vedere solo oggetti a non più di 6 metri di distanza e le loro pupille si stringono fino a diventare delle fessure, per evitare di essere abbagliati.

Oggi hai imparato perché i gatti vedono al buio!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...