Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché i granelli di sabbia delle spiagge sono così diversi?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
11 NOVEMBRE 2019

Perché i granelli di sabbia delle spiagge sono così diversi? Giocare con la sabbia è davvero divertente, ma avete mai notato, mentre usavate paletta e secchiello, che la sabbia non è tutta uguale? Perché i granelli di sabbia delle spiagge sono così diversi? A seconda della zona dove ci troviamo, la sabbia può essere di diversi colori e finissima oppure grossolana, quasi come la ghiaia: i piccolissimi frammenti da cui è composta, infatti, provengono da rocce di diverso tipo che sono state erose dai fiumi, dal mare, dai ghiacciai o dal vento. I granelli possono essere di silicio, quarzo, granito o altri minerali, le loro dimensioni vanno da 0,1 a 2 mm e vengono depositati sulla riva dalle onde del mare. Viene utilizzata fin dall’antichità per costruire le case, mischiata ad altri materiali e da essa si ricava anche il vetro. Alcune spiagge sono famose sia per la consistenza della loro sabbia, che per il suo particolare colore: quella più bianca del mondo e quella violacea sono in Australia, alle Hawaii ci sono quella rossa, quella verde e quella nera, alle Bahamas quella rosa, in California quella grigia e nella nostra Sardegna ce n’è una arancione. Oggi hai imparato perché i granelli di sabbia delle spiagge sono così diversi!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...