VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 12 SETTEMBRE 2019

Perché i piloti di Formula 1 si pesano dopo le gare?

Gli appassionati di motori lo sanno bene: al termine delle gare di Formula 1, i piloti vengono sempre pesati. Ma a cosa si deve questa curiosa abitudine? Nel regolamento di Formula 1, il peso delle vetture e del pilota non deve superare valori precisi, pena l’esclusione dalla competizione. Ecco perché è necessario che, oltre alla vettura, anche il pilota venga pesato, per verificare che tutto si svolga nel rispetto delle norme sportive. La regola vuole che monoposto e conducente siano pesati prima di iniziare la gara: il pilota deve salire sulla bilancia completamente vestito e bardato con casco, paracasco, guanti, etc. Al termine della corsa, si va a verificare che nonostante il sudore perduto e la benzina consumata, il peso complessivo del binomio uomo-macchina rispetti i valori consentiti. Una notizia recente ha reso felici molti campioni: con le nuove regole, la lancetta della bilancia si è spostata, per i corridori, fino a un massimo di 80 chili. Ne godono così soprattutto i piloti più alti, per anni costretti a passare le giornate in palestra prima di poter sfrecciare sulle loro vetture, senza rischiare di superare i limiti imposti dal circus iridato.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...