Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Perché i Simpson sono gialli?

22 MAGGIO 2019 3.721 visualizzazioni

La sitcom animata statunitense “The Simpsons”, creata nel 1987 dal fortunato fumettista Matt Groening, continua a riscuotere consensi in tutto il mondo. I milioni di fan della serie cult pensano di conoscere ogni dettaglio a riguardo, ma… voi sapete perché gli abitanti dell’immaginaria cittadina di Springfield hanno la pelle gialla? Le creature di Groening sono state disegnate volutamente in giallo, per essere immediatamente riconoscibili a chi fa zapping da un canale all’altro. Questa però non è l’unica caratteristica a rendere unici gli irriverenti personaggi animati: per esempio, tutti hanno quattro dita, ad eccezione di Dio e Gesù che ne hanno sei.

Le curiosità non finiscono qui. La casa della famiglia di Bart si trova in via Evergreen Terrace, strada in cui viveva da bambino lo stesso Groening, che ha dato ai membri della famiglia televisiva i nomi dei suoi familiari. La madre infatti si chiamava Margaret da cui Marge, il padre Homer e due delle sue sorelle, Lisa e Maggie.

Anche la zia del fumettista si chiamava Patty come un altro dei protagonisti! Altra chicca: il valore della piccola Maggie quando viene passata sulla cassa nella famosissima sigla di apertura dello show è di 486,51 $. Sapete perché proprio quella cifra? Perché corrisponderebbe alla spesa media mensile per crescere un bambino. “I Simpson” è lo show televisivo più longevo trasmesso in prima serata, ed anche quello che ha ospitato più guest star: si contano in totale ben oltre 600 VIP, apparsi in versione cartoon nei vari episodi.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...