Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Perché in Sardegna non ci sono le vipere?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
10 DICEMBRE 2019 1.047 visualizzazioni

Perché in Sardegna non ci sono le vipere?

Ma è vero che in terra sarda non esiste questo tipo di serpenti?

La separazione della Sardegna dal continente europeo sarebbe la causa dell'assenza di vipere velenose sull'isola. L’isola si separò dal resto d’Europa 25-28 milioni di anni fa, in seguito al distacco della microplacca sardocorsa, mentre i Viperidi giunsero dall’Asia, nel nostro continente, in tempi più recenti. La staccamento dovuto al mare impedì quindi la colonizzazione della Sardegna e della vicina terra natale di Napoleone. È del 2016 la notizia secondo la quale un trentaduenne di Quartucciu, proprietario di una legnaia, era rimasto vittima del morso di una vipera. Intento a sistemare un carico di legna arrivato dalla Toscana, il giovane era stato attaccato dal serpente clandestino. Provvidenziale è stata la prontezza dei medici dell’ospedale Santissima Trinità di Cagliari che hanno immediatamente richiesto il siero antiveleno da Como: in Sardegna, infatti, non essendoci vipere velenose, l’antidoto era praticamente irreperibile! La vipera è l’unico serpente pericoloso in Italia e le sue quattro differenti specie sono diffuse in tutte le altre regioni del nostro Paese. L’unica presente in Sardegna è innocua e si chiama “Pibera ‘e abba”: vive principalmente vicino ai corsi d’acqua.

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...