Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché la befana è brutta?

28 GENNAIO 2020

Perché la befana è brutta? La aspettiamo sempre con ansia, perché ogni anno ci porta calze piene di dolcetti e regali. Ma perché la Befana è brutta? Forse non lo sapevate, ma nei tempi antichi, la Befana assomigliava più a una dolce nonnina, che a una strega con il naso adunco e bitorzoluto: il suo nome inizia a comparire nel XV secolo, probabilmente come storpiatura della parola Epifania e si pensa che venisse dato ai fantocci di paglia che i contadini usavano bruciare nei campi per propiziare la fine dell’inverno. Rappresentare la Befana come strega bruttina e antipatica che simboleggiava l’anno vecchio e la stagione fredda in cui era più difficile trovare da mangiare, aiutava sicuramente ad avere più voglia di distruggerla senza pietà con il fuoco purificatore. Il fatto che la sua comparsa coincideva con la fine delle festività natalizie e che non sempre era un evento positivo, specialmente per i bimbi più birichini che nella calza trovavano solo pezzi di carbone, ha contribuito al modo in cui la si descrive tutt’oggi. Oggi hai imparato perché la befana è brutta!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...