Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Perché la canicola si chiama così?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
26 SETTEMBRE 2019 1.721 visualizzazioni

Perché la canicola si chiama così?

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la canicola, periodo estivo di caldo afoso e opprimente, tipico delle ore centrali della giornata, non si chiama così perché quando fa troppo caldo i cani se ne stanno esanimi a lingua di fuori. Nonostante canicula, in latino, significhi "piccolo cane" il riferimento originale è un altro!

La canicola deve il suo nome a Sirio, la stella più luminosa della costellazione del Cane maggiore. Tra la fine di luglio e la fine di agosto, l’astro sorge e tramonta più o meno in coincidenza con il Sole. Fin dall'antichità, dunque, il termine è passato a significare i giorni più caldi dell'anno. I popoli antichi erano attenti osservatori del cielo perché, grazie alla periodicità dei fenomeni astronomici, potevano costruire calendari precisi e determinare le date migliori per i lavori agricoli. In particolare, gli antichi Egizi avevano la necessità di prevedere le piene del Nilo, sulle quali era basata la loro stessa sopravvivenza. A tale scopo, avevano notato che verso metà luglio, Sirio sorgeva appena prima del Sole, e poche settimane dopo tale data arrivava la piena. L’astro, poi, è diventato la "stella del cane", perché secondo la tradizione greca rappresenta uno dei due cani che accompagnavano il gigante Orione nelle battute di caccia. Per questa ragione la canicola è associata all'antico nome di Sirio e per estensione, all'intenso calore di quei giorni, che sono i più "bollenti" dell'anno.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...