Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Perché la carbonara si chiama così?

05 NOVEMBRE 2019

  • Guanciale,
  • uova,
  • pecorino romano,
  • sale
  • pepe:

la carbonara

è una vera e propria istituzione culinaria.

Ma perché il tradizionale piatto laziale si chiama così?

Esistono diverse ipotesi sulle origini della carbonara.

Dato certo è che non viene menzionata nel classico manuale di cucina romana di Ada Boni del 1930, ma viene citata per la prima volta solo dopo la liberazione di Roma del 1944.
Secondo una versione del “mito”, infatti, sarebbero stati i soldati americani, cucinando con gli ingredienti reperiti, a suggerire la ricetta ai cuochi italiani.
Per altri, non c’è dubbio: il “papà” della carbonara fu un oste romano, che nel 1944 le diede il nome del suo precedente lavoro.
C’è chi crede che il piatto sia da attribuirsi alla nobildonna del Polesine che nel 1800 ospitava le riunioni segrete della Carboneria.
Un’ipotesi “appenninica” vede invece la carbonara inventata dai carbonai: sarebbe in questo caso una diretta evoluzione della “cacio e ova”, piatto di origini laziali e abruzzesi che i carbonai erano soliti prepararsi per le loro trasferte di lavoro.
E ricorderebbe proprio il carbone la spolverata di pepe che, ancora oggi, si è soliti mettere prima di servire in tavola!

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...