VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 29 NOVEMBRE 2019

Perché la parmigiana si chiama così?

Perché la parmigiana si chiama così?

Chi ha origini meridionali sa bene cosa significhi affondare i denti sulla crosticina di parmigiano irresistibile a sigillo di strati di melanzane fritte, ricoperte abbondantemente di sugo, mozzarella filante e talvolta uova sode. Stiamo parlando della Parmigiana di Melanzane, il piatto che siciliani e napoletani si contendono strenuamente. Ma perché la parmigiana si chiama così?

A rispondere alla nostra domanda è l’Accademia della Crusca, la massima istituzione esistente in fatto di lingua italiana. L’Accademia, destinata appunto allo studio e alla conservazione della nostra lingua, rimanda al linguista Fabio Ruggiano, il quale avanza la sua teoria sull’origine del nome del piatto in una scheda contenuta nel libro “Peccati di Lingua. Le 100 parole italiane del gusto”. Stando alle parole di Ruggiano, tra il Parmigiano e la Parmigiana non ci sarebbe nessun collegamento. Parmigiana, infatti, deriverebbe da parmeciana, che nel siciliano ottocentesco stava ad indicare una “persiana fatta di stecche di legno posizionate come pioli di una scala, una sopra l’altra”. Dunque, spiega il linguista, la ricetta avrebbe assunto quel nome per via metaforica dall’oggetto casalingo.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...