Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché la plastica inquina?

02 AGOSTO 2019

Perché la plastica inquina? Da quando la ragazzina svedese Greta Thunberg ha iniziato la sua campagna contro i cambiamenti climatici, l’inquinamento è diventato un problema molto più sentito anche dai bambini. Perché la plastica inquina? I materiali sintetici non si degradano velocemente se abbandonati nell’ambiente, specialmente se vanno a finire nel mare: le analisi più recenti, raccolte in uno studio di due biologi italiani, hanno stabilito che ogni anno vengono riversate in acqua fino a 15 milioni di tonnellate di materie plastiche che, grazie alle correnti oceaniche, raggiungono anche i posti più remoti della Terra: una bottiglietta di bibita da mezzo litro, ad esempio, sarà libera di vagare in lungo e in largo nel mare per ben 400 anni prima di decomporsi! Gli oggetti derivati dal petrolio si dividono in due categorie, a seconda della grandezza: macroplastiche e microplastiche, che sono più piccole di mezzo centimetro e possono essere facilmente inghiottite dai pesci e dagli altri animali marini. Si calcola che le specie contaminate siano ormai quasi 700, compreso il plancton: questo significa che il pesce che mangiamo, quasi sicuramente contiene anche una percentuale di plastica. La colpa non è solo della maleducazione sulla terraferma, ma anche del rilascio in ambiente marino di rifiuti non biodegradabili da navi da crociera, mercantili, pescherecci e piattaforme petrolifere: bisogna imparare fin da piccoli a produrre meno spazzatura e a differenziarla in maniera corretta, perché il riciclo permette di produrre meno plastica e limitare l’inquinamento ambientale a lungo termine. Oggi hai imparato perché la plastica inquina!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...