VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 28 GENNAIO 2020

Perchè le scale mobili hanno delle spazzole ai lati?

Ebbene sì, oggi sfatiamo un mito: le spazzole sulle scale mobili non servono a pulire le scarpe di chi è impegnato nella salita o nella discesa. Ma, allora qual è la loro funzione?

Perchè le scale mobili hanno delle spazzole ai lati?

Pochi lo sanno, ma la risposta è molto semplice: hanno uno scopo di sicurezza. La causa più frequente di rotture o, peggio ancora, di incidenti sulle scale mobili è l'inserimento di corpi estranei nel motore. Queste spazzole di nylon sono state pensate per impedire che indumenti, lacci di scarpe, borse o altro cadano nelle feritoie laterali, portando a risvolti decisamente poco piacevoli. La scala mobile fu brevettata a fine ‘800 dal suo inventore, lo statunitense Jesse W. Reno. Basata su un principio simile a quello del nastro trasportatore, all’inizio aveva dei gradini in legno. Scale così fatte rimasero largamente in uso nel Regno Unito, fino al momento in cui l'incendio alla stazione della metropolitana di King's Cross St. Pancras del 1987 mise in luce un reale problema di sicurezza da non sottovalutare. Una curiosità: Potenza, nel 2010, ha raggiunto il primato delle scale mobili più lunghe d'Europa (1,3 km di lunghezza complessiva), seconda solamente a Tokyo, che possiede impianti con una lunghezza complessiva poco superiore a 1,5 km.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...