Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché l’hot dog si chiama così?

29 NOVEMBRE 2019

Perché l’hot dog si chiama così? Spesso, imparando le prime parole in inglese, ci si rende conto di quanto alcune espressioni in quella lingua siano particolari e, a volte, anche decisamente strane. Ad esempio, Perché l’hot dog si chiama così? Tradotto alla lettera, hot dog significa “cane caldo” ed è quindi davvero curioso e un po’ inquietante pensare che si tratti di un gustoso panino morbido, farcito con würstel, verdure e salse, dal sapore davvero irresistibile. Secondo la teoria più diffusa, l’hot dog venne inventato all’inizio del XX secolo nello stadio dove giocava la squadra di football dei New York Giants: il ristoratore Harry M. Stevens ebbe l’idea di servire i würstel caldi dentro ad un formato di pane abbastanza lungo da contenerli senza tagliarli, perché in questo modo sarebbe stato più comodo consegnarli agli spettatori in tribuna. Ad associare a questo spuntino il termine “hot dog”, però, fu il vignettista sportivo Thomas Aloysius Dorgan che rappresentò, in un disegno, il panino farcito con un simpatico bassotto, visto che era una razza di cane tipicamente tedesca e rossiccia proprio come i würstel. Il nome piacque alla gente e si diffuse rapidamente, nonostante fosse stato vietato dalle autorità perché ad alcune persone era venuto il dubbio che l’insaccato fosse realizzato con carne di cane. Oggi hai imparato perché l’hot dog si chiama così!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...