VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 03 OTTOBRE 2019

Perché nei form online ti chiedono se sei un robot?

Perché nei form online ti chiedono se sei un robot? Nei form online spesso ci viene chiesto di dimostrare di non essere dei robot, ovvero software automatizzati che tentano di iscriversi ad un determinato sito per danneggiarlo, o creare problemi ai suoi utenti. Per limitare la loro azione malevola sono stati introdotti i CAPTCHA, acronimo di “Completely Automated Public Turing test to tell Computers and Humans Apart”, ovvero “test automatico per distinguere i computer dagli esseri umani”.

Nati nel 1997, i CAPTCHA hanno la funzione di evitare che i bot funzionino su Internet, accedendo ai siti per raccogliere informazioni e fare attività di spam. Questi rompicapo ci impongono di dimostrare che siamo realmente umani, sottoponendoci un piccolo problema da risolvere, come decifrare il testo presente in un’immagine, effettuare un semplice calcolo, trascrivere una parola riprodotta in formato audio o anche trovare la soluzione a qualche divertente indovinello. I CAPTCHA sono quindi un meccanismo di difesa, per assicurarsi che sia una persona in carne ed ossa ad iscriversi ad un determinato sito e non un software automatizzato. Immaginate uno script che in modo automatico e più volte al secondo possa creare utenti inesistenti che si iscrivono tramite un form: sarebbe davvero un bel problema, non solo per il fatto che il sito avrebbe iscritti fasulli, ma soprattutto perché potrebbe avere così tante richieste al secondo da bloccarsi, recando danno agli utenti reali!

2.190 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...