Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché nel deserto si beve il thè caldo?

11 NOVEMBRE 2019

Perché nel deserto si beve il thè caldo? Quando l’afa estiva non sembra darci tregua, tutto quello che desideriamo è mangiare un ghiacciolo o bere una bibita fresca. Perché nel deserto, invece, si beve il thè caldo? Le popolazioni che vivono nel Sahara, come i Berberi e i Tuareg, combattono le temperature infernali sulle distese di sabbia rovente vestendosi in maniera pesante e sorseggiando spesso il loro speciale thè bollente e tutto questo potrebbe sembrare un controsenso. Gli scienziati, però, spiegano che questo comportamento è molto utile nelle zone desertiche, perché permette a chi ci si trova di sudare molto di più: il sudore che un thè caldo aggiunge a quello dovuto al clima e all’abbigliamento, evaporando dona sollievo all’organismo, permettendo di sopportare meglio la calura. La sudorazione, infatti, è il meccanismo che il nostro corpo adotta per abbassare la temperatura corporea, ma ci si sente più freschi solo se l’umidità dell’aria non è così elevata da non lasciarlo evaporare: bere un thè bollente, quindi, è salutare in presenza di caldo secco, proprio come quello che normalmente c’è nel deserto. Mantenersi ben idratati, comunque, è sempre il consiglio più utile per affrontare al meglio l’estate. Oggi hai imparato perché nel deserto si beve il thè caldo!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...