VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 13 GIUGNO 2022

Perché paghiamo il coperto al ristorante?

Quando alla fine di un pranzo o di una cena al ristorante ci viene portato il conto, tra le voci di spesa si trova quella del “coperto”. Si tratta di una cifra che copre il costo del servizio al tavolo, compreso il cestino del pane e l’utilizzo delle vettovaglie (posate, bicchieri, piatti e tovaglia).

In Italia è consuetudine trovare il coperto nel proprio conto, mentre all’estero è di buona norma lasciare una percentuale di mancia proporzionale alla spesa totale. Si tratta di differenze culturali e abitudini nate nel tempo, e dopo anni e anni di evoluzione di un settore come quello della ristorazione.

Come è nata la tassa del “coperto” che ancora oggi paghiamo nel conto del ristorante

L’usanza del coperto inserito nel conto del cliente si stima risalga addirittura al Medioevo, quando la maggior parte delle locande non erano ancora attrezzate con cucine vere e proprie e personale in grado di offrire ai propri ospiti pranzi completi.

Le locande infatti una volta avevano il ruolo principale di offrire un riparo dalle intemperie e un veloce ristoro ai viandanti di passaggio. Per questo era usanza comune portarsi il proprio fagotto con cibarie da consumare lungo il proprio viaggio, talvolta seduti ai tavoli delle locande che allora offrivano soltanto vino (a proposito: sai come si sceglie il vino giusto al ristorante?) e poco altro di più. Da qui nasce “il coperto”, una sorta di tassa istituita dall’oste da far pagare agli ospiti occasionali per aver usufruito dei suoi servizi “di base”.

Dalle locande di una volta ai ristoranti di oggi: come funziona la “tassa” del coperto

Oggi in Italia il coperto è regolamentato dalla legge e dall’art. 18 del regio decreto n. 635/1940, che obbliga i ristoranti ad inserire in chiaro nei menu e nei listini prezzi il costo del coperto. Secondo alcune stime si aggira intorno a 1,50/2 euro a persona, e in ogni caso sembra non superare mai il 20% del totale. Qualsiasi sia la cifra imposta dal ristorante per il coperto, la legge spiega che deve essere chiaro e ben visibile ai clienti che decidono di usufruire dei servizi del ristorante.

7.187 visualizzazioni 34
Chiudi
Caricamento contenuti...