VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
KIDS 07 GIUGNO 2019

Perché quando c’è freddo si sparge il sale sulle strade?

Se abitate in zone dove l’inverno è piuttosto rigido, andando a scuola vi sarà capitato di vedere sui marciapiedi un piccolo strato di sale grosso. Perché quando c’è freddo si sparge il sale sulle strade?

Uno dei principali pericoli invernali è la formazione di lastre di ghiaccio che possono far slittare i veicoli causando incidenti e far scivolare le persone che, cadendo rovinosamente, rischiano farsi molto male.

Con le temperature notturne sottozero, le superfici rimaste umide dopo piogge, nevicate o condensa, si ghiacciano: il sale, spesso mescolato a sabbia, è molto utile per prevenire o arginare questo problema perché abbassa notevolmente il punto di congelamento dell’acqua che, come sapete, normalmente è a 0°, portandolo a circa – 7°.

Se sparpagliati in giusta quantità sull’asfalto stradale e sulle superfici di camminamento bagnate, i granelli di sale e sabbia riescono a interferire nella formazione dei legami tra molecole d’acqua, impedendo che si agglomerino in cristalli e inoltre sciolgono efficacemente anche il ghiaccio già formato.

Oltre al cloruro di sodio, utile a livello preventivo, si usa anche il cloruro di calcio, che però è molto più costoso e, soprattutto, è efficace e non pericoloso solo se sparso su lastre già ghiacciate o sulla coltre di neve: sul selciato asciutto, infatti, forma una patina scivolosa quasi quando il ghiaccio stesso.

Oggi hai imparato perché quando c’è freddo si sparge il sale sulle strade!

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...