Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché quando corriamo muoviamo le braccia?

30 LUGLIO 2019

Perché quando corriamo muoviamo le braccia? Avete mai provato a correre con le braccia ferme lungo i fianchi? Non sareste mai a vostro agio se lo faceste d’abitudine, non sareste veloci e rischiereste di cadere più spesso. Ma perché quando corriamo muoviamo le braccia? Anche se non ce ne rendiamo conto, stare in equilibrio su due gambe non è per niente facile: vi avranno sicuramente raccontato della fatica che avete fatto a mantenervi eretti quando avete mosso i primi passi da piccoli, dopo un bel periodo a esplorare qualsiasi pavimento gattonando! Muovere le braccia quando si cammina o quando si corre serve a limitare il più possibile lo sbilanciamento del nostro corpo in avanti o indietro durante il movimento: il cervello, infatti, fa eseguire ai muscoli, in modo involontario, tutta una serie di manovre di correzione che ci impediscono di perdere l’equilibrio ad ogni passo. Le braccia, oscillando in modo alternato, si sincronizzano con le gambe in maniera incrociata: il braccio destro con la gamba sinistra e il braccio sinistro con la gamba destra. Questo permette di ottimizzare l’energia spesa nel movimento e fornisce uno slancio tale da trascinare automaticamente tutto il corpo nella direzione in cui ci si vuole spostare. Oggi hai imparato perché quando corriamo muoviamo le braccia!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...