Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Perché si dice sbolognare?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
11 NOVEMBRE 2019

Perché si dice sbolognare?

Questa espressione buffa e assai significativa ha un legame ben preciso con la città di Bologna e mentre un tempo era propria del linguaggio gergale ora fa parte ufficialmente dell’Italiano standard. Ma perché proprio “sbolognare” e non “sveneziare” o “smilanare”?

Il termine, come spiega l’enciclopedia Treccani, è una “voce di origine furbesca derivata probabilmente da Bologna” che significa dare via un oggetto ricavandone o no un compenso, oppure togliersi di torno una persona non gradita. Il legame della parola con il capoluogo dell’Emilia-Romagna, si presta a varie interpretazioni. Pare che nell’Ottocento si usasse la forma “bolognare” come sinonimo di imbrogliare, in riferimento al “bolognino”, antica moneta locale andata fuori corso, che continuava però a circolare perché rifilata a contadini ignoranti e a sprovveduti forestieri. La versione più accreditata sul perché si dica “sbolognare” arriva invece proprio dalla Bologna medievale, dove si realizzavano non solo oggetti in finto oro, ma anche le monete false migliori di tutto il Nord Italia. La tecnica era molto interessante: le monete d’argento venivano ricoperte con leghe di rame, zinco e stagno che conferivano loro un aspetto dorato, e che in seguito vennero conosciute proprio come “oro di Bologna”. Nel tempo, il termine gergale “sbolognare” è entrato a pieno titolo nella lingua italiana, e, colorito e vitale, viene usato con simpatia per esprimere l’intenzione di dar via qualcosa che proprio non ci piace o liquidare parenti e familiari inattesi!

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...