Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché si formano i vermi nella frutta?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
14 FEBBRAIO 2020

Perché si formano i vermi nella frutta? Vi è mai capitato di vedere in un cesto una mela invitante con la buccia bella lucida e di non vedere l'ora di morderla? Pensate che scocciatura, se addentandola, vi accorgeste che nella sua polpa abita un verme... Perchè si formano i vermi nella frutta? Per prima cosa, bisogna precisare che i bachi che a volte troviamo dentro i nostri frutti preferiti, non si formano da soli dal niente: si tratta, in realtà, delle larve delle “mosche mediterranee della frutta”, insetti che hanno proprio la caratteristica di deporre le uova, bucando la buccia di mele, pere, pesche, albicocche, ciliegie, fichi ecc. Alla schiusa, i piccoli bruchi cominciano a nutrirsi della loro polpa zuccherina, rovinandola e rendendola immangiabile. Può sembrare incredibile, ma in tutto l’arco della sua breve vita, una sola femmina di mosca può arrivare a deporre anche 1000 uova, contaminando potenzialmente un intero frutteto! Trovare qualche frutto “abitato” da piccoli bruchi è abbastanza consueto: di solito, non è un’esperienza piacevole ed è uno spreco doverlo buttare nella spazzatura. Per questo, nel linguaggio comune, si usa spesso l'espressione "testa bacata" quando si vuole indicare qualcuno che non ragiona in modo logico, associandolo, quindi, ad una mela guastata dalla presenza di un verme al suo interno. Oggi hai imparato perché si formano i vermi nella frutta!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...